Euroflex SpA ha definito i valori ed i riferimenti etici che tracciano, da oltre mezzo secolo, il percorso produttivo, umano e sociale.

VALORI AZIENDALI
Nel contesto attuale, in cui la società, lo stile di vita ed il mercato sono sottoposti ad una crescente evoluzione, l’Euroflex spa ritiene che, per affrontare i nuovi scenari,  si deve introdurre una moderna gestione dell’Azienda, basata sul concetto del MIGLIORAMENTO CONTINUO E RADICALE dell’organizzazione in ogni suo aspetto culturale, intellettivo, gestionale e operativo.

Le leve competitive interessano:

  • IL GRADO DI SODDISFAZIONE DEL CLIENTE come risultante dei processi aziendali che massimizzino la qualità, la sicurezza e il ciclo di vita dei prodotti offerti e dei servizi correlati.
  • LA SODDISFAZIONE DI UN ATTEGGIAMENTO ETICO in cui l’Azienda considera la propria attività in una visione mondiale dove tutte le persone coinvolte nella filiera produttiva, dai fornitori ai clienti, trovino, nel proprio contesto culturale, motivo di considerazione della vita umana e del rispetto dei diritti delle generazioni presenti e future.
  • L’IMPEGNO DI PROMUOVERE E SVILUPPARE UNA COMPETIZIONE LEALE contestualmente funzionale al suo stesso interesse, così come all’interesse di tutti gli operatori del mercato, dei clienti e dei soggetti coinvolti in genere.
  • LA SODDISFAZIONE DELLE RISORSE UMANE attraverso la creazione di un “clima organizzativo” basato sui rapporti di reciproca stima di tutto il personale, ispirato dalla motivazione e dal coinvolgimento di ogni singola individualità nell'acquisizione di nuove competenze, in grado di avere una visione del futuro, in un ambiente di lavoro dinamico ed emotivamente gratificante.
  • LO SPIRITO DI SQUADRA come presupposto culturale e metodo di lavoro produttore di sinergie, di intelligenze e di opportunità, in cui “vince l’individuo” solo se “vince la squadra”.
  • LA CAPACITÀ DI ATTUARE SINERGIA attraverso lo sviluppo della ricerca di base finalizzata, con il coinvolgimento di soggetti esterni all’Azienda quali ad esempio le istituzioni, l’Università, le associazioni, gli Istituti di Ricerca ed altri, a produrre una innovazione di eccellenza.
  • LA SODDISFAZIONE DELL’AMBIENTE DI LAVORO come risultante di una visione aziendale che punti a mantenere l’equilibrio di tutti i fattori ambientali e di sicurezza e che consideri lacomunità e il lavoratore come “Clienti” da soddisfare prima di ogni altra priorità. L’Azienda si impegna, inoltre, ad essere conforme alla legislazione, ai regolamenti e ad eventuali norme volontarie sottoscritte.
  • L’IMPEGNO a rispettare e applicare le legislazioni e gli accordi in materia di Sicurezza e Ambiente e ad attuare e mantenere efficacemente attivo un sistema di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, a migliorare nel tempo le condizioni di salute e sicurezza attraverso l’individuazione di aree di miglioramento tenendo conto degli incidenti, degli infortuni mancati e dei comportamenti pericolosi.
  • LA SODDISFAZIONE DELLA PROPRIETÀ come risultante di un’organizzazione che sappia coniugare qualità, ambiente e sicurezza, con redditività e profittabilità ai livelli dei migliori investimenti sia come risorse umane sia tecnologiche.

I comportamenti di tutto il personale sono ispirati e coerenti con i PRINCIPI ETICI, che rappresentano il presupposto base e irrinunciabile del vivere quotidiano per tutto il personale presente in Azienda che si muove sulla base di una convinzione profonda dei seguenti riferimenti etici:

  • ONESTÀ
    In ogni relazione interna ed esterna il personale deve assumere un comportamento onesto ed etico, e non deve perseguire fini personali e/o aziendali
  • CORRETTEZZA
    Il principio della correttezza implica il rispetto dei diritti e l’assunzione dei doveri, anche sotto il profilo della privacy e della tutela della personalità individuale. Deve essere evitato qualsiasi fattore che possa generare condizioni di discriminazione e di conflitto di interesse.
  • RESPONSABILITÀ
    Nello sviluppo della missione aziendale, il comportamento di tutto il personale, interno ed esterno, deve essere ispirato all’etica della responsabilità. L’Azienda ha come principio imprescindibile l’osservanza delle leggi e regolamenti vigenti in Italia e in tutti i paesi in cui si trova ad operare ed il rispetto dell’ordine democratico ivi costituito.
  • IMPARZIALITÀ
    L’ Azienda vieta ogni discriminazione razziale, di sesso, di nazionalità, di religione, di lingua, sindacale e politica nell’assunzione, nella retribuzione e nell’assegnazione di incarichi.
  • TRASPARENZA
    Il principio di trasparenza nell’ambito degli adempimenti aziendali e normativi legali e volontari si fonda sulla veridicità, la completezza e l’accuratezza delle informazioni che circolano sia all’interno che all’esterno dell’organizzazione.
  • ECCELLENZA
    In ogni ambito di attività lavorativa devono essere perseguiti contestualmente degli standard di efficacia, per garantire la qualità dell’opera/servizio offerto e di efficienza per garantire gli obiettivi di economicità. Ogni persona interna ed esterna dell’organizzazione deve garantire impegno e rigore professionale al fine di fornire, nell’ambito delle proprie capacità, una prestazione di eccellenza.
  • SPIRITO DI SERVIZIO
    Tutto il personale interno ed esterno deve orientare la propria condotta, secondo le proprie competenze e responsabilità, al perseguimento della missione e degli obiettivi aziendali, al fine di fornire una prestazione utile per la collettività, compatibile con l’ecosistema e nell’ottica di una innovazione continua dei propri processi.
  • CONCORRENZA
    L’ Azienda sviluppa la propria azione competitiva considerando la concorrenza come un valore di stimolo per mettersi in gioco e sviluppare l’innovazione, adottando principi di correttezza e di leale competizione nei confronti di tutti gli attori presenti sul mercato.
  • COLLETTIVITÀ E AMBIENTE
    L’Azienda è consapevole del ruolo sociale che assume e degli aspetti ambientali che interagiscono con la propria attività sul territorio e nella comunità. In ogni aspetto di gestione e/o innovazione, l’Azienda considera in via prioritaria e strategica le opportunità, gli effetti e le ricadute in modo che possano essere massimizzati il valore sociale per la collettività e una giustapposizione ambientale, il tutto in termini di sostenibilità.
  • SALUTE, SICUREZZA E PREVENZIONE
    Nell’ambito delle proprie attività l’Azienda si impegna a mettere in atto tutte le azioni per la tutela dell’integrità morale e fisica di tutto il personale, interno ed esterno, che lavora in Azienda. Il processo di gestione è orientato a promuovere azioni e comportamenti responsabili e sicuri, ed assicurare l’attuazione di tutte le misure di sicurezza e prevenzione fornite dall’evoluzione tecnologica, dai miglioramenti organizzativi e dalle migliori prassi.